Hollywood, Torino: un nuovo edificio-simbolo nel cuore della città

0

hollywoodIn quest’angolo al centro del quartiere di Porta Palazzo nacque nel 1841 il Piccolo Teatro Popolare di Torino. Nel corso dei decenni l’edificio fu ristrutturato più volte e il teatro lasciò spazio a un cinema e a due sale da ballo: un salone invernale e un grande terrazzo estivo. Oggi, casa Hollywood – dal nome del cinema, chiuso nel 2008 – sta per trasformarsi in uno degli edifici-simbolo del nuovo corso architettonico della città.
 

Il progetto, firmato dall’architetto Luciano Pia e realizzato dall’impresa De-Ga, è esteticamente sorprendente. Si distingue infatti per una facciata vetrata e trasparente a due pelli che ha la doppia funzione di isolare totalmente dai rumori esterni e catturare il calore solare, riutilizzandolo dove necessario per le forniture energetiche della costruzione. Anche questo permette all’edificio, progettato per la certificazione in classe A, di non utilizzare combustibili, con costi di gestione molto bassi.

hollywood Ma nella nascita di casa Hollywood c’è anche un po’ di Savio. Ai lavori partecipa infatti un nostro cliente storico, la Pedro (www.pedrosrl.it), che ha realizzato su progetto originale i serramenti in alluminio della superficie interna dell’edificio. Un compito non semplice, dato il disegno particolare di ogni elemento. “Per noi che disegniamo tutto – ci spiega Cristina Pedronetto, responsabile del progetto – è stata una vera sfida: gli infissi hanno strutture particolari, a più di quattro lati, e dimensioni davvero notevoli”. Per tutti i serramenti sono state scelte cerniere delle linee Summa, Morsa e Mechanica, e soluzioni Ribanta3 in caso di portata particolarmente elevata: “come di consueto, c’è stato un filo diretto fra noi e Savio, per confrontarci sulle soluzioni migliori”. Riguardo agli accessori, gli architetti hanno optato per le cremonesi e le martelline Genova, una linea storica nel catalogo Savio. “Gli architetti cercavano un elemento dal sapore un po’ rétro – racconta ancora Cristina Pedronetto – e il design di Genova è sembrato perfetto per il progetto”.

I lavori di casa Hollywood saranno ultimati entro l’estate, e regaleranno alla città una vera e propria opera d’arte architettonica, un esempio di come sia possibile unire sostenibilità ambientale, funzionalità ed estetica, dando un nuovo impulso a tutta l’area.

Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili sul sito De-Ga.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA