Informativa ai sensi dell’art.13, D.Lgs. del 30 giugno 2003 n. 196
(Codice in materia di protezione dei dati personali)

Mod. SavInfopry-05 ver. 1.0 del 14/09/05

 
 

Il "Codice in materia di protezione dei dati personali" ( D.Lgs 30.06.2003, n196) all’art.13 impone l’obbligo di informare l’interessato sugli elementi fondamentali del trattamento (specificati al comma 1, lett. a/f.).

Poiché la Savio S.p.A adempie compiutamente all’osservanza di quanto previsto D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, intende con la presente, fornirVi le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei dati personali, nonché l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, la natura dei dati in nostro possesso e l’eventuale loro diffusione.

Secondo la legge indicata (rif. Art. 2 - Finalità), Savio S.p.A. garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell'interessato.

Fermo il principio che la Savio S.p.A non tratta e non intende trattare alcun dato personale di tipo "sensibile" ( art.4 c.1 lett.d) o "giudiziario" (art. 4 c.1 lett. e) a Voi relativo, la presente informativa è resa per i dati raccolti direttamente presso l’interessato (art. 13, c.1); raccolti presso terzi (art. 13 c.4); pervenutici da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque (art. 24, c. 1 lettera c) nei modi e nei limiti stabiliti dalle norme sulla loro conoscibilità.

1. Finalità del trattamento dei dati personali (art.13 c.1, lett. a)

Tutti i dati degli interessati, sono trattati esclusivamente per adempimenti connessi all’attività economica dell’azienda, in particolare:

  • 1. adempimento di obblighi legali, comunitari e contrattuali (es. tenuta contabilità; formalità fiscali; gestione amministrativa; protezione dei dati personali; adempimenti derivanti da contratti di vendita e/o fornitura; ecc.);
  • 2. gestione certificazione del sistema qualità;
  • 3. soddisfare esigenze precontrattuali (offerte, elaborazioni Vs. ordini, verifiche solvibilità);
  • 4. gestione clienti e/o probabili clienti;
  • 5. gestione fornitori e/o probabili fornitori;
  • 6. controllo rischi (frodi, insolvenze, affidabilità, ecc.);
  • 7. gestione contenzioso;
  • 8. gestione strumenti di pagamento elettronico;
  • 9. gestione magazzino e trasporti.

Con riferimento a tutti coloro che ne esprimono il consenso, oltre che per quelle sopra descritte, i dati personali saranno trattati anche per le seguenti finalità:

  • 1. marketing operativo e strategico (es. analisi di mercato);
  • 2. comunicazioni tecniche, commerciali e/o promozionali anche sistematiche;
  • 3. invio di materiale pubblicitario;
  • 4. rilevazioni del grado di soddisfazione di clienti/fornitori.

2. Modalità del trattamento (art.13 c.1, lett. a)

In relazione alle finalità della presente informativa, il trattamento dei dati personali avviene esclusivamente all’interno della nostre sedi ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati, utilizzando sia supporti cartacei che informatici, per via sia telefonica che telematica, anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con l’osservanza di ogni misura cautelativa, che ne garantisca la sicurezza e la riservatezza, nonché il pieno rispetto degli obblighi di Legge;

3. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati (art.13 c.1, lett. d)

Nel rispetto delle finalità sopraelencate e ferma la comunicazione a terzi operata in esecuzione di obblighi di legge o derivanti da regolamenti o altra normativa comunitaria, i dati potranno essere da noi comunicati, in Italia e all’estero (nel rispetto delle normative comunitarie e del parere del garante sulla qualità delle garanzie di sicurezza offerte nel paese di destinazione) ai seguenti soggetti:

  • 1. personale dei nostri stabilimenti, opportunamente incaricato ed informato dal titolare del trattamento;
  • 2. alla nostra rete di vendita; (es. capi area, agenti, subagenti,ecc.);
  • 3. società, enti, associazioni e/o persone fisiche che ci forniscono servizi CED e relativa manutenzione;
  • 4. altre società collegate e/o controllate (presso le quali i trattamenti avranno finalità correlate a quelle indicate nella presente informativa);
  • 5. banche e istituti di credito;
  • 6. società di informazioni commerciali;
  • 7. consulenti e professionisti;
  • 8. studi professionali e di consulenza aziendale;
  • 9. revisori contabili;
  • 10. spedizionieri, vettori e corrieri;
  • 11. operatori di telecomunicazioni;
  • 12. enti pubblici economici;
  • 13. clienti/fornitori;
  • 14. uffici giudiziari, nell’ambito di indagini penali o altri soggetti la cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o di normativa secondaria o comunitaria;
  • 15. altre società, enti e/o persone fisiche che svolgono attività connesse, strumentali e/o di supporto alle nostre, o necessarie e/o funzionali all’esecuzione dei contratti o servizi richiesti.

Tali soggetti, ad eccezione del nostro personale e degli incaricati della nostra rete di vendita, potranno trattare i dati in qualità di "titolari" ai sensi della D.lgs 30.06.2003, n196, in piena autonomia.

Savio S.p.A non effettuerà alcun tipo di diffusione e comunicazione in Italia o all’estero per finalità non previste nel paragrafo 1 del presente documento, senza apposito libero consenso dell’interessato.

4. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati (art.13 c.1, lett. b)

Il conferimento dei dati da parte dell’interessato è obbligatorio solo per le finalità precisate nei punti da 1 a 9 del paragrafo 1 della presente informativa. Previo il libero consenso dell’interessato, come meglio specificato nell’apposito modulo di richiesta, i dati conferiti potranno essere trattati per le finalità precisate nei punti da 10 a 13 del paragrafo 1.

In rif. al punto 2 del paragrafo 1, Savio S.p.A ritiene l’operatività corretta del proprio sistema di qualità indispensabile al fine dell’adempimento degli obblighi contrattuali da parte dei fornitori.

5. Conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere (art.13 c.1, lett. c)

In riferimento ai punti da 1 a 9 del paragrafo 1, relativo alle finalità del trattamento, l’eventuale rifiuto da parte dell’interessato a fornire i dati richiesti, determinerà l’impossibilità di instaurare rapporti contrattuali. In riferimento ai punti da 10 a 13, l’eventuale rifiuto alla richiesta di consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate,non avrà alcuna conseguenza sui rapporti contrattuali impedendo tuttavia di fatto i rapporti informativi legati ad attività commerciali, marketing e di servizi finalizzati a migliorare il grado di qualità del prodotto e di soddisfazione del cliente.

6. Durata del trattamento (art.13 c.1, lett. a)

I dati verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali e/o informativi instaurati con l’interessato, per la durata necessaria a conservare un profilo economico a scopo statistico, e, in seguito, per la durata necessaria all’adempimento dei relativi nostri obblighi di legge.

7. Diritti dell’interessato di cui all’articolo 7 (art.13 c.1, lett. e)

  • 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  • 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
  • a. dell'origine dei dati personali;
  • b. delle finalità e modalità del trattamento;
  • c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  • d. degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili;
  • e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.
  • 3. L'interessato ha diritto di ottenere:
  • a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  • b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
  • a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

8. Estremi identificativi del Titolare (art.13 c.1, lett. f)

Titolare del trattamento dei dati è Savio S.p.A., con sede legale in Via Torino, 25 (s.s. 25) 10050 Chiusa S. Michele (To - Italy), tel. +39 011 964.34.64 , fax +39 011.371.94.49. Responsabile del trattamento è la Dott.ssa Sara Moscatelli, domiciliata presso la stessa sede legale.

9. Esercizio dei diritti (art.8)

Per esercitare i diritti previsti all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003, riportati nel paragrafo 6, l’interessato dovrà rivolgere la propria richiesta scritta all’attenzione del Responsabile o del Titolare del trattamento, in uno dei seguenti modi: ( art. 9 c.1):

  • - Mediante posta elettronica all’apposito indirizzo privacy@savio.it
  • - Mediante telefax al seguente numero: +39 011.371.94.49
  • - Mediante lettera raccomandata al seguente indirizzo: Savio S.p.A. / Via Torino, 25 (s.s. 25) 10050 Chiusa S. Michele (To - Italy)

Responsabile del trattamento:
dott.ssa Sara Moscatelli
Responsabile Privacy

privacy@savio.it